Museo della Scuola "Paolo e Ornella Ricca"

La mostra del Museo della Scuola per #Uniamoci, il progetto di Unimc e PlayMarche

In occasione dell’appuntamento di giovedì 14 dicembre di #Uniamoci, il progetto a sostegno delle piccole aziende eno-gastronomiche con sede nell’area del cratere, il Museo della Scuola «Paolo e Ornella Ricca» dell’Università di Macerata propone una mostra permanente presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo, in c.da Vallebona.

A un anno dal sisma l’Università di Macerata e lo spin off PlayMarche rilanciano un’iniziativa per supportare il territorio attraverso la promozione e la commercializzazione di prodotti eno-gastronomici “made in Marche” scelti dall’Ateneo e dai suoi dottorandi. Lanciato un anno fa, all’iniziativa hanno aderito una ventina di piccoli produttori della provincia di Macerata ed altri delle zone di Gualdo Tadino, Pieve Torina e San Ginesio si sono aggiunti quest’anno.

Oltre alla possibilità di acquistare i prodotti tramite il sito www.playmarchesrl.com, per tutto il mese di dicembre vengono proposti appuntamenti per incontrare e dialogare con alcune delle aziende che collaborano con #Uniamoci.

“La ripresa e lo sviluppo di attività economiche integrate con il territorio rappresentano elementi fondamentali per la ricostruzione dell’intero tessuto sociale”, è il commento del rettore Francesco Adornato. “La rinascita di un territorio passa attraverso la sua produttività”, ribadisce Michele Spagnuolo, amministratore delegato di PlayMarche.

Giovedì 14 dicembre, alle 17.00,  in collaborazione con Cimas Ristorazione, sarà riproposto l’aperitivo solidale con i prodotti delle aziende che hanno aderito al progetto (per informazioni: info@playmarchesrl.it). Il Museo offre un suo contributo, presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo, con “Cibo e alimentazione nei cartelloni didattici”, un’esposizione permanente che intende valorizzare la raccolta di oltre 300 carte murali (manifesti, alfabetieri murali, tabelloni didattici, carte geografiche, etc.) conservata presso i suoi locali di via Carducci. All’interno di questa raccolta riveste particolare interesse la collezione di manifesti scolastici settimanali diretti da Angelo Tortoreto e stampati dalle Edizioni Educative Economiche di Milano tra il 1934 e il 1937 come sussidio didattico per l’insegnamento dell’attualità nelle scuole italiane.

Molti di essi erano dedicati ai prodotti tipici, alle tradizioni produttive e alle culture alimentari locali e nazionali, utilizzate dal regime fascista come elemento identitario. Il Museo della Scuola “Paolo e Ornella Ricca” raccoglie questi piccoli tesori in giro per l’Italia e li mette a disposizione di studiosi e studenti per i loro studi e le loro ricerche.

 

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MACERATA – VIA CARDUCCI, 63/A (I PIANO) - 62100 MACERATA (MC)